Legge-re fuori e dentro di me

Legge-re fuori e dentro di me è un progetto scritto a quattro mani, con professionalità e competenze differenti ma unite da un obiettivo comune, quello di sensibilizzare i ragazzi al concetto di responsabilità.

La responsabilità sembra una parola un po’ fuori moda, dimenticata dal moderno “vocabolario” specie giovanile: appare più comodo e facile puntare sempre il dito contro qualcun altro o qualcos’altro, ma ognuno è responsabile di sé e di quello che ne fa della propria vita.

Un Avvocato e una Arteterapeuta uniti per partire dai ragazzi, dal loro dentro per incontrare leggi interiori e leggi istituzionali. Nasce così un progetto ambizioso che vuole aiutare i ragazzi a legge-re con consapevolezza il nostro complicato mondo (dentro e fuori).

Un progetto che alternerà alla parola il fare delle mani per poi tornare nuovamente alla parola. Legge, responsabilità, consapevolezza, etica, identità virtuale, fragilità, bullismo, saranno solo alcuni dei temi trattati.

Il progetto è rivolto ai bambini dell’ultimo anno di scuola primaria e ai ragazzi della scuola secondaria.

Per le scuole del territorio faentino il progetto è sostenuto da CONAD ARENA e SHOPPING CENTER LA FILANDA di Faenza.

Fino ad esaurimento fondi le scuole interessate potranno accedere ad una tariffa agevolata.

Il progetto è stato ideato da Anna Maria Taroni e Stefano Franchi.

SCARICA LA BROCHURE DEL PROGETTO: Leggere_RE_Fuori_Dentro_Programma 2018

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi